Variare

l'alimentazione

tutti i giorni

Tutti noi cerchiamo di mangiare nel modo giusto e di fare attività fisica. Ma non è facile.   L'Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda di consumare dalle 5 alle 9 porzioni di frutta e verdura al giorno*. Tuttavia molti esperti temono che la frutta e la verdura che compriamo nei negozi oggi non siano più nutrienti come una volta. Per via dei nostri impegni incalzanti e del ritmo frenetico della nostra vita, il 75% circa di noi non consuma le dosi raccomandate e sviluppa delle lacune tra ciò che mangia e il suo fabbisogno**. Anche quando includiamo frutta e verdura nei nostri pasti, spesso non variamo molto, impedendo così di sostenere in modo corretto la nostra salute. Che cosa possiamo fare?

Gli integratori possono aiutare a colmare le lacune provocate dalla nostra alimentazione e assicurare che il nostro organismo riceva la giusta varietà di nutrienti, nelle quantità corrette. Inoltre gli integratori alimentari possono essere facilmente assunti anche da chi conduce uno stile di vita particolarmente frenetico.

*Fonte: Organizzazione Mondiale della Sanità/Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura. Diet, Nutrition, and the Prevention of Chronic Diseases; Report of a Joint FAO/WHO Expert Consultation Geneva, Organizzazione Mondiale della Sanità, 2003 (Relazioni tecniche serie N. 916)
**Hall JN, Moore S, Harper SB, Lynch JW. Global variability in fruit and vegetable consumption. Am  J Prev Med. 2009: 36(5):402-409.

Le carenze

della nostra

alimentazione

giornaliera

Vogliamo tutti vivere in modo sano e al meglio. Tuttavia, se non colmiamo le lacune nutrizionali della nostra alimentazione, il nostro organismo non è in grado di correggerle da solo e mantenersi forte. Perché è così difficile consumare la varietà di frutta e verdura di cui abbiamo bisogno?

Il mondo moderno in cui viviamo comporta diverse barriere che ci impediscono di raggiungere il giusto equilibrio. I nostri impegni incalzanti, i cambi di alimentazione e il crescente consumo di cibi trattati ostacolano l'assunzione di una sana varietà di frutta e verdura fresche. L'elevata presenza di fattori inquinanti e di pesticidi e la minore assunzione di alimenti freschi, di provenienza locale (o di provenienza tale da non dover alterare il prodotto ai fini della sua conservazione), spingono molti esperti a dubitare del valore nutritivo dei prodotti che si trovano nei negozi. Le regole imposte sull'alimentazione da fedi e tradizioni culturali possono ulteriormente limitare la scelta di alimenti, ostacolando ulteriormente il corretto equilibrio alimentare.

Vogliamo tutti vivere la nostra vita appieno, ma carenze nella nostra alimentazione quotidiana possono impedirci di farlo al meglio. Mangiamo spesso di fretta, consumiamo alimenti ricchi di grassi e di zuccheri e per soddisfare le esigenze delle nostre famiglie non abbiamo sempre la possibilità di mangiare in modo sano. Colmare queste lacune nutrizionali è il primo passo da compiere per mantenere uno stile di vita attivo e appagante.

Il potere di

un'alimentazione

corretta

 Sappiamo tutti che le vitamine e i minerali sono importanti nell'alimentazione, ma sapevate che il nostro organismo non può funzionare senza di loro? Nella nostra dieta quotidiana abbiamo bisogno di piccole quantità di numerose vitamine e minerali per assicurare una crescita e uno sviluppo normali.

I macronutrienti, come i carboidrati e i grassi, sono le fonti primarie di energia.  Le proteine costituiscono il tessuto del nostro corpo, mentre i minerali costituiscono la struttura e svolgono ruoli fondamentali nei processi metabolici. Le vitamine sono fondamentali per la nostra salute e se l'alimentazione ne è carente si manifestano numerose malattie croniche.  Il nostro organismo non può immagazzinare vitamine idrosolubili e numerosi minerali, pertanto dobbiamo assicurarne il giusto apporto ogni giorno, per garantire che il nostro corpo abbia ciò che gli serve per uno stato di salute ottimale.   Le vitamine liposolubili vengono immagazzinate nell'adipe ma, se la nostra alimentazione ha delle carenze, possiamo sviluppare gravi disturbi cronici a causa della mancanza di questi composti.

Inoltre, per un corretto equilibrio, il nostro organismo ha bisogno di una grande varietà di altri elementi nutritivi.  Gli acidi grassi Omega contribuiscono a mantenere in buona salute il cuore, oltre a supportare il sistema immunitario e il metabolismo.  La buona salute di ossa, cervello e sangue è garantita dalla corretta varietà di vitamine e minerali nutrienti, così come dagli antiossidanti, che sono la difesa naturale dell'organismo e aiutano a limitare i danni prodotti alle nostre cellule da lavoro, inquinamento e stress.  L'acqua è essenziale per evitare la disidratazione e contribuisce alla corretta regolazione della temperatura corporea.   Il giusto equilibrio tra i nutrienti negli alimenti che consumiamo può aiutarci a godere di più la vita e ad ammalarci di meno.

Ogni parte del corpo ha esigenze specifiche per svolgere al meglio la sua funzione, ad esempio:

Occhi: vitamina A e carotenoidi per una corretta funzione visiva.

Denti: il fluoro preserva la robustezza dei minerali mentre il calcio è necessario per conservare i denti in buono stato.

Ossa: il calcio contribuisce a formare ossa robuste mentre la vitamina D, la vitamina K, il fosforo, il magnesio e lo zinco ne assicurano la buona salute.

Sangue: ferro, acido folico e vitamina B12 contribuiscono alla formazione di nuove cellule ematiche mentre la vitamina K favorisce la normale coagulazione del sangue.

Nervi: vitamina C, magnesio e vitamine del gruppo B, quali B12, B6, biotina, niacina, riboflavina e tiamina, contribuiscono alla formazione e alla regolazione del sistema nervoso.

Tessuti, pelle: lo zinco insieme alla vitamina E e C protegge l'organismo dallo stress ossidativo mentre vitamina A, riboflavina, niacina, biotina e iodio preservano la salute della pelle.

Muscoli: vitamina D, magnesio, potassio e calcio contribuiscono alla normale funzione muscolare.

Cellule: vitamina C ed E, cloro, potassio e zinco mantengono sane le cellule e le rivitalizzano.